Game of the Year 2015

3
Posted 29/12/2015 by La Redazione in Speciali

Ed anche il 2015 sta giungendo a termine. Un anno favoloso, con l’uscita di molti titoli attesissimi dagli utenti e molte sorprese, soprattutto per quello che riguarda il mondo indie. Come ormai da tradizione, ogni membro di Pixel Flood ha stilato la lista dei suoi 3 giochi preferiti usciti quest’anno, senza doversi per questo necessariamente attenere alla tipologia videoludica. Insieme a questi 3 ci sarà anche un titolo bonus, che potrà essere un gioco uscito in passato ma scoperto solo recentemente, una nuova espansione, oppure semplicemente un gioco uscito quest’anno: insomma un consiglio. Buona lettura.


La Top 3 di Edoardo Fusco

Resident Evil HD Remastered
PS3, PS4, X360, XONE, PC

Finalmente, dopo il successo su Game Cube, chiunque può giocare alla versione definitiva del primo Resident Evil. Un pezzo di storia svecchiato e messo a lucido, in questa veste HD ancora più di prima, e reso appetibile per i nuovi fan della serie, che potranno scoprire la prima agghiacciante avventura di Chris Redfield e Jill Valentine a villa Spencer.

Shin Megami Tensei: Devil Survivor 2 Record Breaker
3DS
(Recensione)

Attendendo il nuovo Fire Emblem: Fates in arrivo l’anno prossimo, Shin Megami Tensei: Devil Survivor 2 Record Breaker è uno degli strategici migliori per la portatile Nintendo. Non solo unisce a meraviglia gli elementi classici della serie con le meccaniche da SRPG, ma ancora meglio di Shin Megami Tensei: Devil Survivor Overclocked, questa versione potenziata ha goduto di un lifting incredibile che ne aumenta esponenzialmente la fruibilità e la longevità.

Super Mario Maker
Wii U
(Recensione)

Uno dei regali migliori che Nintendo potesse fare ai suoi fan: la possibilità di fare (quasi) tutto quello che vogliamo con il suo personaggio e franchise più famoso e amato. Super Mario Maker è un capolavoro, un titolo potenzialmente infinito con alle spalle una community già enorme ed è un tool semplicissimo ma in grado di creare livelli meravigliosi grazie alla fantasia degli utenti, capaci di ripiegare su se stesse meccaniche già fantastiche. Sicuramente il mio Game of the Year.

BONUS
Shovel Knight Plague Of Shadows
3DS, Wii U, PS4, PS3, PSV, X360, XONE, PC
(Espansione)

Come fare a mantenere l’interesse del fanbase di un gioco come Shovel Knight? Semplice, annunciarne la versione retail, un amiibo speciale, e tre DLC gratuiti in cui vestire i panni di tre degli antagonisti, scelti dal voto degli utenti! Plague of Shadows non solo offre una nuova storia e un nuovo pretesto per affrontare i livelli attraversati con il nostro protagonista, ma lo fa creando praticamente un gioco nuovo, e allo stesso modo grandioso, variando SOLO le meccaniche di controllo del nuovo protagonista. Geniale.


pixelflood_daniele_magonara_avatar
La Top 3 di Daniele Magonara

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
PC, PS4, PS3, XONE, X360
(Recensione)

L’ultimo capitolo della saga di Snake ha evidenti buchi nella trama, ma in quanto a carisma non è secondo a nessuno, un gioco “pesante” che è riuscito a farmi provare tantissime emozioni diverse, cosa che non succedeva da tanto tempo. Un’esperienza da vivere.

Axiom Verge
PS4, PC
(Recensione)

Un’ode al Nes e ai suoi giochi storici, quando la vita era più semplice e l’erba era verde. Oltre all’effetto nostalgia è un ottimo action, con una colonna sonora poderosa e un livello di sfida non indifferente. Axiom Verge è un’avventura che merita di esser giocata, nulla da aggiungere.

Bloodborne
PS4
(Recensione)

Nonostante alcuni difetti mi abbiano fatto storcere il naso, Bloodborne mi ha tenuto incollato allo schermo per ore, dovevo e volevo vedere cosa c’è dopo, e questo unito al terrore gotico che permea il gioco me lo ha fatto amare per 3 mesi buoni. Un’esperienza indimenticabile ed un’altra prova del talento di From Software.

BONUS
Shadowrun Returns
PC
(2013)

Cyberpunk, trama complessa e appagante, sistema di combattimento divertente, perchè non ti ho giocato tempo fa? Droga pura, ho recuperato tutti e tre i capitoli alla velocità della luce.


ruka

La Top 3 di Ruka

Senran Kagura 2: Deep Crimson
3DS
(Recensione)

cover_large

Oltre alle tette c’è di più, molto di più. Qualcosa come una splendida narrazione e dei personaggi caratterizzati ottimamente, il contorno perfetto per un action che ha tanto da dire. Abbandonando le meccaniche da picchiaduro a scorrimento, Tamsoft si è concentrata sull’attualizzare il gameplay per avvicinarlo a quello di Senran Kagura: Estival Versus. Acquisto obbligato per i fan del brand, consigliatissimo a chi vuol ritrovarsi in mano una piacevole sorpresa. E non solo quella.

Tales Of Zestiria
PC, PS4
(Recensione)

Tales-of-Zestiria-620x349

Attendevo da tempo l’ennesimo capitolo di questa saga e, nonostante le tanto aspre quanto futili critiche ricevute in patria natale, questo titolo non mi ha deluso affato. Anzi, è riuscito ad appassionarmi e divertirmi come pochi. Il brutto è che ora sono nella stessa situazione di prima e aspetto Tales of Berseria con trepidazione.

Mad Max
PC, PS4, XONE

mad-max_td04-605x300_0

I ragazzi di Avalanche sono riusciti a sorprendermi, con un open world vasto e longevo, che fa della spettacolarità dell’azione, il suo cavallo di battaglia. Può risultare ripetitivo, ma personalmente non è qualcosa che è pesato tantissimo durante il mio playthrough. Obbligatorio per i fan della saga cinematografica.

BONUS
100% Orange Juice
PC
(2013)

orangejuice

Dark Souls? Rayman? Baldur’s Gate? Nemmeno mettendo questi tre titoli assieme, si raggiungerebbe la cattiveria di questo (video)gioco da tavolo. Meccaniche semplicissime, ma sistema basato sull’RNG, renderanno le vostre partite in singolo o in multigiocatore, un vero inferno. Sconsigliato ai cattolici.


Jacopo Ipah

La Top 3 di Jacopo Ambaglio

Ark Survival Evolved
PC, XONE
(Anteprima)

ark-dinosaur-babies-620x349

Nonostante sia ancora in Early Access è già uno dei migliori, se non il migliore, survival in commercio. Vasto, completo e con aggiornamenti giornalieri. Se questa versione mi ha divertito così tanto, non oso immaginare allora come sarà la versione completa.

Grand Theft Auto V
PC, PS4, XONE, PS3, 360
(Recensione)

2aea0d2e15ce80fdf8bbf21f0556c731cb431109.jpg__620x349_q85_crop_upscale

L’aggiunta della prima persona e il restyling grafico hanno consacrato quello che era già un capolavoro. Rockstar fa un salto enorme dal quarto capitolo e alza di una tacca buona il paletto degli open world di ambientazione moderna. A quando Grand Theft Auto VI?

Rocket League
PC, PS4
(Recensione)

Rocket-League-620x349

Con in giro mostri sacri come Fallout 4, Mad Max, The Witcher 3 e Batman: Arkham Knight, voglio mettere al terzo posto Rocket League che, nonostante la sua semplicità di base, prende e non annoia mai ed è sicuramente una delle più gradite sorprese di questo 2015.

BONUS
Dying Light
PC, PS4, XONE
(Recensione)

2559631-dyinglight_screenshot07-620x349

Mi sono avvicinato da pochissimo a questo titolo e non posso fare altro che consigliarlo a chiunque. Se avete qualcuno con cui giocarci poi non vi pentirete mai dell’acquisto. Azione, adrenalina, parkour: di tutto e di più in Dying Light.


pixelflood_avatar_gennaro_pezone
La Top 3 di Gennaro Pezone

Codename S.T.E.A.M.
3DS
(Recensione)

55028a52da8ce.image

Forse prendendo in considerazione certi titoli usciti nel 2015, ritrovarsi in questo speciale un Codename S.T.E.A.M. può risultare un po’ straniante. Io però non posso fare a meno di inserirlo: lo strategico Intelligent System mi ha colpito, certo non sarà perfetto, ma è un esperimento interessante a mio parere sottovalutato da molti. Un must da avere nella libreria per 3DS, ed uno dei migliori strategici sulla console Nintendo.

Steins;Gate
(PSV), PC, PS3
(Recensione)

steins-620x349

Sapete, quando l’ho iniziato a giocare non ero molto convinto da Steins;Gate, sembrava piuttosto noioso con alcune scenette squallide. La situazione però si è capovolta verso metà del gioco. Ad un certo punto della storia è semplicemente esploso tutto: la trama è decollata in una maniera inimmaginabile così come lo spessore dei personaggi, resi indimenticabili. Quanto dovrò aspettare per Steins;Gate 0?

Xenoblade Chronicles X
Wii U

Xenoblade-Chronicles-X1-620x349

Ok, Xenoblade Chronicles X è uscito molto recentemente (il 4 Dicembre scorso), ma io sono già a 70 ore di gioco, e mi sto divertendo tanto quanto la prima volta che ho impugnato il pad in mano: missioni d’intesa, subquest, Skell, panorami mozzafiato, il JRPG made in Monolith Soft si è rivelato ben al di sopra delle mie aspettative. Penso che un JRPG così corposo mi terrà occupato per un paio di mesi, perché la mia voglia di scoprire è altissima e Mira è un pianeta mozzafiato. Resto d’incanto ogni volta che vago per Noctilum, con quella bella soundtrack composta da nientemeno che Hiroyuki Sawano. Con Xenoblade Chronicles X, Nintendo Wii U ha mostrato i suoi, anche se piccoli, muscoli.

BONUS
Xenosaga Episode 3: Also Sprach Zarathustra
PS2
(2006)

111442-stranger

L’eccessivo hype per Xenoblade Chronicles X mi ha portato a scoprire quello che forse è il JRPG più bello che io abbia mai giocato in tutta la mia vita. Xenosaga Episode 3 rappresenta l’epilogo della miglior trilogia di JRPG presente su Playstation 2, la conclusione delle avventure di Shion, KOS-MOS e tutta la crew della Elsa. Un titolo che tecnicamente fa faville tutt’oggi con modelli poligonali e cutscene ottimamente realizzate. Per non parlare poi della soundtrack diretta da Yuki Kajiura, sembra proprio che Monolith Soft voglia solo eccellenze nei propri giochi, no?


pixelflood_avatar_daniele_fiorentini_kingpinzero
La Top 3 di Daniele Fiorentini

Ark Survival Evolved
PC, XONE
(Anteprima)

ark-dinosaur-babies-620x349

Partito lento e poi esploso nei mesi successivi, il setting FPS/survival nel contesto primordiale e giurassico è stato uno spasso. Le continue patch, quasi 4 a settimana, hanno ampliato il titolo a dismisura. Divertimento garantito, peccato per la mancanza di boss o quest. Dopo un po stanca, ma per stancarsi c’è veramente tanto da fare.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
PC, PS4, PS3, XONE, X360
(Recensione)

MGSV

Il canto del cigno di Kojima, esplode in ogni poro. Meccaniche stealth portate all’inverosimile, una campagna memorabile ricca di character fantastici e un plot degno di un film. Rigiocabilità altissima e tonnellate di cose da fare. Stupendo.

The Witcher 3 Wild Hunt
PC, PS4, XONE
(Recensione)

2559222-the_witcher_3_wild_hunt_the_world_of_the_witcher_3_just_begs_to_be_explored1

CD Projekt Red ci delizia con un titolo praticamente perfetto. Storia e personaggi indimenticabili, fattore rigiocabilità ampio e una continua dose letale di quest, side quest e attività secondarie. I DLC non fanno altro che estendere un titolo magnifico.

BONUS
Fallout 4
PC, PS4, XONE
(Recensione)

fo4

Bethesda, dopo l’hype generato dall’annuncio, pubblica il quarto capitolo di questa fortunata serie. Grande, ricco, con una storia finalmente attraente e colma di momenti e personaggi memorabili. Migliora di gran lunga tutto ciò che è stato apprezzato e visto nel terzo, prendendo spunto da Fallout: New Vegas, aggiornando il tutto con l’esperienza maturata in Skyrim. Non è da top 3, ma non può mancare.


pixelflood_avatar_nicola_de_bellis
La Top 3 di Nicola De Bellis

Grim Fandango Remastered
PC, PS4, PSV
(Recensione)

GrimFandangoremastered-620x349

Inverno, 1999. Un ragazzetto ficca il naso nell’anoressico reparto videogiochi di un negozio di elettronica. I prezzi sono, come sempre, proibitivi, ma guardare le scatole non ha mai fatto male a nessuno. Gli occhi cadono su un interessante artwork. Stringe, in tasca, la sua diecimila lire, per puro caso esattamente il prezzo indicato sulla confezione e torna dai suoi genitori, contento di avere qualcosa da giocare a Natale. Inverno, 2015. La scatola di Grim Fandango siede ancora nella mia libreria, nella sezione dei miei pezzi più amati. Questa Remastered mi ha riportato un vecchio amore.

Monster Hunter 4
3DS
(Recensione)

monster_hunter_4_ultimate_blade_drag

Da vecchio fan della serie potevo chiedere davvero poco di più a Monster Hunter 4. Combattimento rinfrescato, multi-player online ed una corposa campagna single-player sono gli ingredienti per un grasso savegame di oltre duecento ore. Con questi precedenti, la scimmia per Monster Hunter X si è evoluta in King Kong.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
PC, PS4, PS3, XONE, X360
(Recensione)

MGSV

Ne ho avute di cotte e di crude da dire su Metal Gear Solid V: Phantom Pain, ma alla fin della fiera mi ha comunque tenuto incollato allo schermo ed è tutt’ora installato sul mio PC. Un motore stealth così di alto livello non s’era mai visto prima, forse non si vedrà mai più. Ormai attendo solo, con trepidazione, la release di Metal Gear Online anche su PC, per raddopiare o triplicare le 94 ore che ho già giocato.

BONUS
Nier
PS3, X360

(2010)

Nier_1920x1080_16-9-noscale

Ricordo che alla sua uscita mi lasciò parecchio tiepido, il fatto che fossi in un periodo di stanca verso le produzioni orientali non aiutò le cose, ma quest’anno, incuriosito dall’annuncio di un seguito, ho finito per recuperarlo. Se Nier è finito nelle menzioni d’onore c’è una ragione. Si può facilmente condannarlo alla mediocrità, tra grafica non impressionante e meccaniche appena funzionali, ma schizza all’eccellenza grazie ad una sceneggiatura solida, fuori dagli schemi e pronta a sovvertire tutti i noiosi canoni dei JRPG. Una perla che sono contento di aver notato, anche se in grande ritardo.


pixelflood_avatar_michele_ricci_barbagamer
La Top 3 di Michele Ricci

Fast Racing NEO
Wii U

large1

Ho accumulato così tanta frustrazione aspettando un seguito di sua maestà F-Zero GX, che l’annuncio di Fast Racing NEO ha alimentato il mio lato più disfattista e becero, quello sempre pronto a sputare sentenze su tutto e tutti. Sceso in pista ho riprovato il tanto bramato “Brivido della Velocità Fotonica” ed il mio cuore è esploso per il troppo amore. Fast Racing NEO è un titolo derivativo ma esegue alla perfezione le cose giuste al momento giusto. Perché quel che conta è solo la velocità.

Super Mario Maker
Wii U
(Recensione)

SSM

Più che un semplice editor di livelli, Super Mario Maker è una finestra aperta sulla leggenda, un tour guidato attraverso il mondo affascinante e complesso del level/game design, un sincero atto d’amore rivolto a tutti i videogiocatori, giovani e non, che vogliono mettersi alla prova e comprendere più a fondo questo media.

Downwell
PC, iOS

downwell1-620x349

Downwell merita tutta la vostra attenzione ed ognuno dei pochi spiccioli richiesti per l’acquisto. Punto. Un gameplay così puro e cristallino è merce rara e preziosa, un fiero esemplare di goduria arcade che pesca, in equal misura, sia dal glorioso passato delle sale giochi che dai moderni dogmi del game design più riuscito, miscelando il tutto con uno stile artistico azzeccato ed una profondità spiazzante. Un gioiello che avete l’obbligo d’acquistare e giocare.

BONUS
The Fall
PC, Wii U
(2014)

(Recensione)

header

Quando una storia si basa su personaggi profondi e sfaccettati come quelli di The Fall, difficilmente il risultato potrà deludere gli amanti delle cose belle. Atmosfere classiche ma scrittura d’alta scuola per un titolo che, nonostante qualche imperfezione di gameplay, ammalia e seduce.


pixelflood_avatar_gabriele_raimondi_illud
La Top 3 di Gabriele “Illud” Raimondi

The Beginner’s Guide
PC

maxresdefault

The Beginner’s Guide non è un gioco. È l’esplorazione di progetti, bozze videoludiche, idee sotto forma di materiale “giocabile”. Interagire con un mondo piccolo, dentro a uno schermo, una prigione più o meno confortevole da abitare. Un mondo che non si spiega, che si attraversa facilmente e che nonostante questo nasconde una parte di sé, mostrandola in penombra, e lasciando intuire che c’è qualcosa, anche lì dove non è possibile arrivare. Prigioni di muri invisibili, e di giochi nascosti, che nessuno (forse) vedrà mai.

NotGTAV
PC

ss_d3634af492cc30332647f091a03cdcfe2c8cf67f.600x338

NotGTAV è quello che succede quando si mescolano due titoli (apparentemente) distanti anni luce, come Grand Theft Auto e Snake. Accostando e ibridando due generi videoludici si scoprono assurdi, folli e improbabili punti di contatto, perché in fondo qualsiasi Grand Theft Auto, per grande che sia, deve fare i conti con un mondo finito, un recinto oltre il quale non è consentito andare. NotGTAV è uno Snake a missioni ironico e divertentissimo, anche grazie a una colonna sonora a cappella pazzoide e a una serie di achievement semplicemente straordinari.

Makai PicNic
iOS, Android

500x500bb-80-1

Makai Picnic è il nuovo gioco sviluppato da Route 24, la software house di Kenichi Nishi specializzata nella realizzazione di titoli mobile. In questo puzzle game si vestono i panni di tanti mostriciattoli da disporre in fila indiana, per superare livelli sempre più complessi grazie alle abilità di ogni creatura. Fermarsi a guardare gli esserini che procedono sulla strada, cercando di raccogliere più oggetti possibili, diventa parte del gioco.  Il quadro è completato da un’interessante struttura “social” e da un’integrazione eccellente delle meccaniche free-to-play.

BONUS
Alpha Collexion
PC
(2014)

400_X

Alpha Collexion, una raccolta di giochi risalente a novembre 2014, è stato realizzato dallo sviluppatore indipendente Jayenkai per il progetto AGameAWeek. Si tratta di un “calendario dell’avvento” in salsa videoludica, che si è arricchito giornalmente di nuove sperimentazioni e piccoli minigiochi, tutti da provare e riprovare liberamente, alla ricerca del punteggio più alto. Attualmente l’autore sta lavorando a un seguito, Beta Collexion, che adotta la stessa formula distributiva del predecessore.


pixelflood_avatar_samuel_castagnetti_redneck
La Top 3 di Samuel Castagnetti

Ark Survival Evolved
PC, XONE
(Anteprima)

ark-dinosaur-babies-620x349

A mani basse il miglior survival/sandbox/salcazzo senza minima discussione in merito. Non servirebbe dirlo, ma dovrebbe bastare un “si possono cavalcare i dinosauri” per coprire in toto il costo del titolo all’utenza. Dovete essere proprio cattive persone se non volete cavalcare dinosauri.

Metal Gear Solid V
PC, PS4, PS3, XONE, X360
(Recensione)

MGSV

Personalmente mi interessa poco di Kojima e dei sui tocchi da maestro, sì maestro del robaarandom tanto boh la gente è semplice, ma il gioco per fortuna è un bellissimo e buonissimo gioco e un bruttissimo e cattivissimo Metal Gear. Il che, seppur con qualche remora sul comparto storia, ci fa portare a casa non solo un Metal Gear giocabile, ma anche bello da giocare.

Halo 5 Guardian 
XONE
(Recensione)

Halo-5-Guardians-620x349

È Halo e a me questo basta, storia a tratti sottotono, ma multiplayer assolutamente di livello, e dalla veste rinnovata. La veste Xbox One dona nuova Bellezza anche a livello visivo, sicuramente non spintissimo ma ad oggi il gioco che forse si fa ammirare di più sulla console Microsoft.

BONUS
Rome Total War
PC
(2004)

total-war-rome-2

Per me rimane lo strategico che ho più a cuore e sempre avrò a cuore, insieme a un nome che mi porterò nella tomba, perché il generale definitivo era, è e sarà sempre e soltanto lui: Tiberio Massenzio!

pixelflood_avatar_francesco_sedda_rugerfred
La Top 3 di Francesco “Rugerfred” Sedda

Vagante
PC
(Anteprima) (Intervista)

Adventurer

Se c’è un gioco che si merita più giocatori e più amore è proprio lui. Uno sviluppo costante, pieno di ricchi update, degli sviluppatori sempre pronti al dialogo nelle pagine della community e un gioco che, passo dopo passo, sta diventando una vera perla. Se vi piacciono i roguelite, la permadeath e un sacco di buone idee, questo è il gioco che dovete assolutamente aggiungere alla vostra libreria Steam. E se avete altri tre amici, potete godervelo pure in multiplayer locale.
Mad Max
PC, PS4, XONE

madmax minicover

Gli open world si stanno diffondendo a macchia d’olio e ce ne sono stati di veramente degni di nota. Non sono un fan sfegatato del genere, anche se ammetto di aver adorato Red Dead Redemption, Grand Theft Auto V e il sottovalutato Sleeping Dogs. Quest’anno mi sono tuffato su Mad Max, con tutti i timori del caso. Poteva essere il classico prodotto fatto male che spinge sul fanservice di una IP cinematografica, e invece è proprio fanservice di Mad Max, ma fatto bene. Un gioco che mi ha fatto amare persino le sottoquest. Altro da dire?
Three Of Savior
PC

Tree-of-Savior-1

Ho sempre seguito i giochi di Kim Hakkyu, meglio noto per essere il lead developer dietro a titoli come Ragnarok Online e Granado Espada. Tree of Savior punta ad essere l’erede di tutto questo, con una quantità di classi micidiale: più di 40 in questa beta e gira voce che saranno più di 80 nella release. Effetto nostalgia à gogo durante questo mese di beta per un MMO che, seppur coreano nell’anima, offre numerosi accenni di novità e aria fresca. Tenetelo d’occhio.

BONUS
Snatcher
NEC PC-8801, MSX 2
(1988)

snatcherfree610

Recuperato con anni di ritardo, Snatcher di Hideo Kojima mi ha sorpreso con la sua freschezza e modernità. Dinamico, intrigante e carico di personalità, questo gioco vi porterà nelle tanto amate atmosfere cyberpunk, ispirate da film come Blade Runner, Terminator e  L’invasione degli ultracorpi. Se non l’avete ancora fatto, giocatevi questo titolo che fa trasparire i primi accenni dello stile del noto game designer. E c’è pure un Metal Gear, all’interno del gioco.

% A


Salvo
La Top 3 di Salvo “Tracotanza” Martino

Her Story
PC, iOS
(Recensione)

2015-07-14_00002-620x349

Non conosco un modo migliore per spiegare la profondità della psiche umana, difficilmente sono riuscito a vedere un tale livello di cura e attenzione alla descrizione di un personaggio. Her Story è il sogno di ogni amante del buon storytelling, delle trame investigative e della buona recitazione. E poi c’è quella bellezza di Viva Seifert!

Starcraft 2: Legacy of the void
PC
(Recensione)

Starcraft-II-Legacy-of-the-Void-620x349

L’epilogo della saga di Starcraft è un capolavoro, come ho scritto nella mia recensione è una storia di crescita e sacrificio. Forse una delle migliori storie di sacrificio che sia mai stata scritta, e in un periodo in cui le guerre spaziali stanno tornando nel cuore di ognuno di noi, Starcraft è esattamente quello di cui hanno bisogno tutti gli amanti della fantascienza

A Pixel Story
PC
(Recensione)

2015-03-24_00006

Con tutta la roba che è uscita in giro, pare quasi assurdo che mi ritrovi a mettere un indie come A Pixel Story in questa top 3. Eppure è il primo gioco che mi è venuto in mente quando mi hanno chiesto di stilare una lista dei miei GOTY, forse perché in silenzio ha fatto tutto ciò che c’era da fare per far si che finalmente digerissi un platform. Splendido e delizioso, nient’altro da dire.

BONUS
Zeno Clash 
PC
(2009)

0fc979362bc6ae71b0c86049a2a4a09477f77b23.jpg__620x349_q85_crop_upscale

È assolutamente essenziale che giochiate i due Zeno Clash nell’anno venturo, l’anno a venire sarà duro e bisognerà adattarsi a nuove realtà. Senza andare troppo nello specifico, Zeno Clash ha un messaggio antropologico che non può essere ignorato, non credo di ricordare un momento migliore in cui giocarlo.


pixelflood_avatar_paolo_bagno_honoo5
La Top 3 di Honoo Cinque

Rocket League
PC, PS4
(Recensione)

Rocket-League-620x349

Per quanto un po’ mi scocci “premiare” un gioco che sembra essere così tanto simile al suo predecessore, non posso ignorare la quantità di ore spese in quella che si può tranquillamente definire la sorpresa dell’anno. Rocket League è un concept buffo (giocare a calcio con delle macchinette salterine) reso speciale da una curva di apprendimento calibrata perfettamente. Prima arrivano dei controlli molto semplici da assimilare ed un dinamismo delle azioni esaltante sia da giocare che da vedere ( la leggibilità dei match è particolare non banale nell’era di Twitch), dopo subentrano le skill per segnare da posizioni improbabili ed il tatticismo per impedire di essere colti in contropiede. Dopo più di 100 ore di gioco il titolo Psyonix continua a rimanere competitivamente interessante e, a giudicare da alcune acrobazie viste online, ho ancora tantissime finezze da imparare.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
PC, PS4, PS3, XONE, X360
(Recensione)

MGSV

Per quanto sia un fan della serie sin dai tempi della prima Playstation, non avevo alcuno tipo di aspettativa per questo quinto episodio della saga Konami. Le vicende “fondamentali” conclusasi con il quarto capitolo, ed un’opinione non troppo positiva su Peace Walker, non mi hanno permesso di raggiungere quel livello di hype che sarebbe normale aspettarsi da un evento videoludico di questa portata. Nonostante ciò, spinto forse inconsciamente dalle vicende riguardanti la situazione contrattuale di Kojima, mi sono presentato puntualmente all’appuntamento con il day one, giustificandomi dietro la volontà di non voler ricorrere a mezzi estremi per non imbattermi in spoiler. Metal Gear Solid V è un capolavoro tristemente scalfito, un gioco che porta a piena maturazione le novità di gameplay introdotte dai due (fondamentali a questo punto) episodi per PSP senza alcun timore di scrollarsi di dosso alcuni canoni ludo-stilistici che sembravano davvero fondamentali per caratterizzare la serie. Quello che, nella mia testa, doveva essere un compitino per accontentare fan, critica e Konami, si è rivelato essere uno dei titoli più coraggiosi tra quelli dedicati alle vicende di Big Boss (e famiglia).

Splatoon
Wii U
(Recensione)

WiiU_Splatoon_illu01_E3-640x360

Al di là delle qualità tangibili di questa nuova IP Nintendo, il fattore che ha influito di più nella mia decisione di eleggere Splatoon a miglior gioco del 2015 è l’atteggiamento gioioso, non curante, pacifico, con cui prende a ceffoni un genere solitamente serioso e non incline a rivoluzioni troppo violente. Un TPS piacevolmente anomalo, non violento, visivamente e musicalmente grandioso, con una programmazione di gestione dei contenuti aggiuntivi controversa, ma rivelatasi alla lunga vincente. Imperdibile. JAPPOFESTA.

BONUS
Broken Sword 5
PC, PSV, Android, iOS, PS4, XONE
(2013)002e736f77aa7c395dc7d5db811cd8d6a68c4634.jpg__620x349_q85_crop_upscale

Nonostante sia un titolo per certi versi deludente, soprattutto per quel che riguarda un’eccessiva semplificazione della struttura di gioco, Broken Sword 5 è un viaggio nostalgico imperdibile per tutti i fan della serie creata da Charles Cecil. Un’avventura grafica, letteralmente, fatta dagli appassionati; piena di cameo, citazioni e situazioni non proprio inedite.


pixelflood_avatar_sarah_hugel_nechi
La Top 3 di Sarah Hugel

The Witcher 3 Wild Hunt
PC, PS4, XONE
(Recensione)

2559222-the_witcher_3_wild_hunt_the_world_of_the_witcher_3_just_begs_to_be_explored1

Il gioco che più ho atteso e che ha mantenuto tutte le aspettative riposte in esso. CD Projekt Red ha confezionato un ottimo prodotto sia a livello visivo che di trama, dando una profondità notevole ai personaggi e inserendo le più belle missioni secondarie che abbia mai giocato.

 Life Is Strange
PC,PS4, PS3, XONE, X360

life-is-strange-620x349

Finale a parte (sigh), storia coinvolgente e intrigante che passa da una classica situazione tra liceali con i classici stereotipi a una storia tetra e cupa. Perfetta la colonna sonora.

Tomb Raider Go 
Android, iOS

1449689112374

Passando parte delle mie giornate in autobus, mi sembrava doveroso lasciar spazio a giochi mobile, dato che mi accompagnano per gran parte della giornata. Tomb Raider Go prende in prestito l’estetica minimalista di Monument Valley adattandola in un puzzle game di tutto rispetto. L’estetica è molto curata e i puzzle man mano che si procede diventano più impegnativi.

BONUS
Journey
PS3, PS4
(2012)

Journey-620x3491

Sotto tiro da diversi anni, finalmente mi sono decisa ad acquistarlo. Il titolo è incantevole nonché visivamente appagante e mi ha emozionata come pochi giochi sanno fare. Una piccola gemma che andrebbe giocata da tutti.


pixelflood_avatar_federica_bua
La Top 3 di Federica Bua

Divide By Sheep
PC, iOS, Android

divide-by-sheep-w-logo

Carino e veloce, ci mette davanti a un’inondazione provocata da Madama la Morte per battere la solitudine e la noia. Noi dovremmo salvare porcellini, pecore e lupi, ma gli ostacoli sono tanti e la stessa Morte si ingegnerà per impedirci di traghettare all’asciutto le bestiole. Meglio giocarlo su mobile a tempo perso.

Dropsy
PC

Dropsy-IntroHappyDropsy

È un gioco che in parte stupisce e diverte e in parte in lascia basiti. La storia di Dropsy pare semplice e lineare, ma sia il clown che la cittadina in cui vive hanno molti segreti, scoprendo i quali cambieremo radicalmente l’approccio iniziale al gioco. Il protagonista inoltre, è tenerissimo e inquietante, con la sua bontà innata e la maniacale esigenza di abbracciare tutti, che un po’ te lo fa prendere a cuore. L’ho consigliato ma anche sconsigliato perchè, non so, bisogna giocarlo per capire (e poi costa poco, suvvia).

Nevermind
PC

ss_bc687b554dce83c8b5f9b8aa4044125594b62ea5.600x338

È apparso all’orizzonte in primavera, con premesse promettenti e molte porte chiuse. La versione definitiva non si è arricchita molto rispetto alla prima: i pazienti son rimasti tre (ma si sono aggiunte delle simulazioni) e le porte son rimaste chiuse. Nonostante questa piccola delusione, Nevermind mi ha appassionata particolarmente. Purtroppo l’esperienza che regala è monca se non vengono utilizzati anche i sensori di biofeedback, ma resta ugualmente un ottimo gioco.


monica_neddi
La Top 3 di Monica Neddi

Flywrench
PC

photo-original

Gioco di bestemmia e di droga. Colori, musica. Colori. 170+ livelli e l’editor per condividere il sadismo. Remake ultrapotenziato del freeware del 2007, è stato quasi più tempo in sviluppo di Duke Nukem Forever. Flywrench era personaggio sbloccabile in Super Meat Boy: se vi piace quello, o un Super Hexagon, prendetelo al volo. Da giocare con la tastiera. Probabilmente inadatto a daltonici ed epilettici.

Rocket League
PC, PS4
(Recensione)

Rocket-League-620x349

Calcio. Auto. Calcio con le auto. Partite rapidissime. Auto che saltano. Auto che prendono a capocciate il pallone. Vestire le auto con improbabili copricapi. Esplosioni che fanno BOOM. Ignoranza. Velocità. Air time. Il single player funziona fino ad un certo punto. Partite rapidissime. Easy to pick up se non avete vissuto sempre in una grotta, ore per smettere, altre ore to master.

Dex
PC

2579329-36cc9f124c777b143f95222963757a4c_large

Platform con elementi RPG. Nell’Enhanced Version che uscirà l’anno prossimo anche su console: si può sparare muovendosi e salvare ovunque. Dal manuale del cyberpunk: degrado, droghe, innesti, criminalità, riviste porno. Side quest che rendono il mondo vivo. L’hacking si fa con un (brutto) twin stick shooter. Ottimo doppiaggio inglese. La protagonista mentre sale le scale mi ricorda una blatta.

BONUS
WITH THOSE WE LOVE ALIVE
PC
(2014)

withthosewelovealive mini cover

“Alien horror weirdness” (cit.) in Twine (no parser, avete solo da cliccare in giro). Conoscete Porpentine, vero? Bene. Potreste giocarlo sul vostro cellulare on the go ma vivreste un’esperienza monca (NON FATELO!), ad iniziare dalla musica di Brenda Neotomie. Prendetevi un’ora da soli, a casa, tranquilli. E un pennarello, o una penna biro. Alla fine andrete a cercarvi come se lo sono vissuto gli altri. È gratis.


Daniele_Di_Rubbo
La Top 3 di Daniele Di Rubbo

Ten Candles
Tabletop

ten candles

Questo gioco di ruolo di orrore tragico ci mette nei panni di alcuni sopravvissuti durante un’apocalisse in cui l’oscurità e le sue creature avvolgono il nostro mondo. I suoi punti di forza sono l’atmosfera orrorifica che riesce a evocare al tavolo e la tensione che genera per il fato ineluttabile che attende tutti i personaggi.

Night Witches
Tabletop

146173

Questo gioco ci porterà nella seconda guerra mondiale, sulle ali di vetusti biplani da bombardamento, pilotati dalle aviatrici russe del 588° Reggimento bombardamento notturno. È un gioco che parla di patriottismo, di sessismo, di ideali personali, di sacrificio, di relazioni e di speranza.

Eagle Eyes: Un mondo di avventure per “Fate”
Tabletop

144754

Avete presente la serie Rome, della HBO? Bene, ora metteteci un po’ di sano noir: la società è corrotta, la gente è meschina ed egoista, tutti hanno dei segreti da nascondere, e il Senato ha creato un gruppo segreto di investigatori, le Aquile, per portare alla luce le vicende più fosche e porvi rimedio. Un immaginario davvero suggestivo in cui giocare.

BONUS

Sporchi Segreti
Tabletop
(2007)

dirty secrets minicover

In questo gioco noir, rigorosamente ambientato nella città di origine di chi lo gioca, vivrete le vicende oscure di un investigatore che lavora su più casi. Il fatto di avere un’ambientazione così intima, fa sì che i giocatori portino al tavolo il proprio mondo, i propri pregiudizi e dei personaggi verosimili. Ottime le meccaniche per l’emergere della storia, l’uso del Perudo nei conflitti e l’enfasi tematica sulla violenza e sui segreti.


Francesco_Zani
La Top 3 di Francesco Zani

Fall of Magic
Tabletop

fall of qualcosa mincover

Un gioco così non l’aveva mai creato nessuno e perciò, solo a partire dall’originalità meriterebbe di essere giocato. Ma Fall of Magic non è riducibile ad un medium originale: la composizione della storia, guidata dalla sapiente realizzazione della mappa del mondo, è qualcosa che sfiora la meraviglia e si ispira, per toni e composizione, all’epica tolkieniana. I difetti ci sono, ma l’esperienza risulterà sicuramente appassionante per chiunque vorrà intraprendere il lungo cammino che porta ad Umbra.

Keep Talking and Nobody Explodes
PC

ss_55f22f9996c327c281d241ed09d43c74337d7e30.600x338

Booom! Se dovessi descriverlo come la fusione di due titoli, Keep Talking and Nobody Explodes sarebbe al perfetto incrocio tra l’indipendentissima Sportsfriends e la serie spinoff Wario Ware di mamma Nintendo. Questo gioco vi farà litigare con la vostra testa come mai avreste sperato fosse possibile, mentre affrontate puzzle che metteranno alla prova ogni vostra abilità cognitiva. Il mondo ha bisogno di più perle come Keep Talking and Nobody Explodes.

Ten Candles
Tabletop

ten candles

Giocare col fuoco, metaforico o meno che sia, è un tipo di esperienza che va a toccare le radici della natura umana. Unite quella magica sensazione primordiale ad un set di rituali che costruiscono un’atmosfera unica, meccaniche semplici ed efficaci per rafforzare il senso di tragica disperazione che queste storie dovrebbero trasmetterci e avrete un’idea di che cocktail esplosivo sia Ten Candles. Da giocare IERI.

BONUS
South Park: The Stick of Truth
PC, PS3, XBOX 360
(2014)

PixelFlood_Southparku

Se siete fan di South Park probabilmente l’avete già giocato. Io arrivo in ritardo, ma posso finalmente gridare al mondo con orgoglio il mio amore infinito per questo GDR. Non scherzo! South Park: The Stick of Truth è estremamente divertente in tutto ciò che fa, e l’unico “prezzo” da pagare (oltre a quello di copertina, ovviamente) è la capacità di abbandonarsi in un abbraccio a quell’ironia nera, razzista, coprofila e incestuosa marchio di fabbrica della serie. Ammazzare la ggente con le scorregge maggiche: FATTO.


Luc_Ray
La Top 3 di Luc Ray

Rocket League
PC, PS4
(Recensione)

Rocket-League-620x349

Calcio + macchinine + turborazzi per correre e volare. Questo è Rocket League. I match durano 5 minuti, 5 minuti in cui non ci si ferma un momento. Una volta finiti sono subito pronto a premere il pulsante “find match” per fare altri goal. Punitivo al punto giusto in caso di errori, per me Rocket League è al primo posto dei giochi che ho giocato quest’anno.

Keep Talking and Nobody Explodes
PC

ss_55f22f9996c327c281d241ed09d43c74337d7e30.600x338

Dannatamente geniale. Ogni volta che devo spiegare di cosa parla questo gioco io uso sempre la stessa frase “Hai presente quei film in cui il protagonista deve disinnescare la bomba ma non sa come si fa e sta al telefono con un tizio che gli spiega tutto?”. Ecco, questo è Keep Talking and Nobody Explodes, un gioco di ansia, concentrazione, velocità di esecuzione e gioco di squadra nel suo significato più semplice. Aspetto con impazienza un update, per disinnescare nuove bombe.

Duelyst
PC

Duelyst_Concepts02.1394408651

Prendete Hearthstone e alcuni dei suoi concetti base (eroi, servitori, effetti) e mettete il tutto su una griglia quadrettata. Ecco a voi Duelyst, un gioco di carte dove la strategia non è solo nel comporre il proprio mazzo e giocarsi bene la combo, ma dove è necessario anche capire come spostare i propri soldati prima di attaccare. In open beta da poco, ma già parecchio godibile nel complesso. Da provare assolutamente.

BONUS
Spec Ops The Line
PC, PS3, XBOX 360
(2012)

image.related.articleLeadwide.620x349.22ggh

“Gentlemen, welcome to Dubai”. Sparatutto in terza persona dalle meccaniche di gioco abbastanza semplici, niente di particolarmente eccezionale. Ciò che mi ha colpito è la trama, non tanto per la storia in sè, ma per come viene raccontata. Ci troveremo a dover fare delle scelte difficili che potrebbero suscitare emozioni forti dentro noi giocatori. Spec Ops: The Line è abbastanza breve come gioco, ma a mio avviso è un’esperienza che va fatta.


ricky

La top 3 di RickyAll

Guild Wars 2: Heart of Thorns
PC, Mac
(Recensione)

guildwars minicover

Tonnellate di loot, grinding selvaggio, contenuti PvE su larga scala e PvP di massa server contro server: Guild Wars 2 ha tutto ciò che si potrebbe chiedere ad un MMO. Siete pronti ad affrontare la giungla di Maguuma?

The Age of Decadence
PC
(Recensione)

age of decadence minicover

Un tuffo nel passato, con un ambientazione singolare ed un gameplay da RPG tattico a turni. Appassionati di cRPG, fatevi avanti: The Age of Decadence è quello che state cercando. Assieme a Pillars of Eternity, probabilmente è il Gioco di Ruolo uscito nel 2015 più similare all’epoca d’oro di Baldur’s Gate & Co.

Subaeria
PC
(Anteprima)

sub minicover

Nonostante il titolo sia in early access, promette decisamente bene. Roguelike frenetico con una spiccata componente puzzle, il suo gameplay unico assicura divertimento ed adrenalina. I finali multipli ed i vari personaggi giocabili (attualmente 2, ma ne verranno aggiunti altri, nella speranza che il gioco riesca a sbancare) garantiscono una buona rigiocabilità.

BONUS
Mass Effect Trilogy
PC, PS3, XBOX 360

mass effect minicover

La mia saga preferita di sempre. Il connubio tra componente action, crescita del personaggio alla GDR, il carisma comunicato dai vari NPC appartenenti alla ciurma del comandante Shepard e l’ambientazione Sci-Fi rendono questi 3 giochi un must have per chiunque sia cresciuto a pane, Star Wars ed Isaac Asimov. Se non fosse per quel particolare difetto del 3o° capitolo… Chi conosce la saga sa perfettamente di cosa sto parlando.


About the Author

La Redazione

Pixel Flood è una giovane realtà italiana impegnata nel settore videoludico. Siamo una redazione sempre in crescita, che si occupa principalmente di videogiochi (ma senza disdegnare boardgame e giochi di ruolo) con una particolare attenzione al panorama indie italiano. Crediamo che il valore di un gioco non debba essere espresso da numeri inflazionati: per questo nelle nostre recensioni diamo medaglie e non voti.



  • Stephen Dewey

    Thank you so much for naming Ten Candles one of Pixel Flood’s “Game of the Year”s! May I post the award to my website?

    • Rugerfred

      Congratulations for your game! I’ve heard great things about it and I’m totally looking forward to play it in the near future!

  • Pingback: Kalyth vs the Backlog II | Distant Visions()