4Infinity: dietrologia sul teaser Aksys

0
Posted 24/06/2015 by La Redazione in Speciali

Quella di Zero Escape è una saga pressoché sconosciuta in Europa. Il primo capitolo, 9 Persons 9 Hours 9 Doors, pubblicato solamente in Giappone ed in Nord America su Nintendo DS, ha registrato delle pessime vendite in oriente, mentre negli Stati Uniti è andato ben oltre ogni più rosea aspettativa, tanto da costringere Aksys Games ad avviare una ristampa per rimediare al problema delle poche copie distribuite. Nonostante ciò, il primo capitolo non arriverà mai in Europa (se non in una versione per iOS spogliata del gameplay originale) e bisognerà attendere fino a Virtue’s Last Reward per un vero debutto mondiale della serie. Uscito su Playstation Vita e Nintendo 3DS, il secondo episodio del franchise registrerà un buon riscontro in occidente e (ancora) pessime vendite in Giappone

La saga di Zero Escape è stata pensata originariamente per essere una trilogia: abbiamo infatti ricevuto il primo capitolo, il secondo capitolo ma… manca all’appello il terzo capitolo. (Coloro che hanno giocato la saga capiranno il perché un terzo capitolo non sia importante… sia FONDAMENTALE!) Cos’è successo? Semplicemente, dopo le pessime vendite registrate in Giappone, Spike Chunsoft non ha ritenuto necessario finanziare un terzo capitolo, bloccandone di fatto lo sviluppo. Il triste annuncio venne dato su Twitter dal director della saga Kotaro Uchikoshi nel febbraio 2014, il quale però si impegnava a far sì che la saga arrivasse prima o poi ad una degna conclusione. Dopo quasi un anno passato senza l’emergere di alcun segnale incoraggiante, nel 2015 Kotaro, sul suo profilo Facebook, pubblica una nota dove elenca il suo portfolio di titoli a cui ha lavorato.

fgdfg

Allora iniziamo ad analizzare: il primo lavoro mostrato è Punchline: un anime creato da Kotaro insieme ai ragazzi di Mages inc.: questa settimana, di preciso venerdì, verrà trasmesso il dodicesimo ed ultimo episodio. Per completezza vi dico che è previsto anche lo sviluppo di un tie-in in uscita questo inverno sulle Playstation Vita e le Playstation 4 giapponesi. Arriviamo dunque al secondo punto: You-know-what. Associare immediatamente quel Voi-Sapete-Cosa ad un Zero Escape 3 parrebbe un po’ pretenzioso, però non lo è così tanto se si prendono i considerazione tutti quei post di fan ansiosi sulla bacheca di Uchikoshi. A rinforzare questa speranza si aggiungono alcune dichiarazioni del director, riguardo ad un 2015 importante per le sue produzioni, e la questione 4Infinity.

Cos’è 4Infinity direte voi? Nel mese di Marzo è apparso sul sito ufficiale di Aksys Games un misterioso teaser raffigurante serie di numeri e parole dal dubbio significato. All’inizio riportava una sola sequenza di numeri 0303, destinata settimanalmente a scendere fino ad arrivare a 0300. A quel punto la sequenza di cifre ha iniziato ad evolversi in modo imprevedibile, arricchendosi sullo sfondo di parole senza alcun significato. Che significa tutto ciò?

(immagini prese da NeoGaf)



Apparentemente nulla, però abbiamo delle piccolezze che ci inducono a pensare che tutto questo sia un countdown per Zero Escape 3. Innanzitutto il font dei numeri ricorda molto quello usato nella saga, e forse questo potrebbe essere un dettaglio insignificante ma NULLA può esser dato per scontato. Gli utenti di NeoGaf  inoltre hanno analizzato la prima immagine dove vengono mostrate le parole: Dream, Pencil, Hope… e facendone un’anagramma ciò che ne è saltato fuori è la frase:

Meet my leader Phi No Escape

No Escape è un richiamo abbastanza chiaro al nome della serie, mentre Phi, per chi non avesse giocato i precedenti capitoli, è un personaggio chiave della serie.

Phi possiamo dire sia il personaggio più misterioso di tutta la saga.

Il teaser sta riscuotendo una notevole curiosità tra gli appassionati anche per una sua natura fortemente ambigua, infatti qualcuno ha ipotizzato che tutto questo potrebbe bensì riferirsi al ritorno di un’altra saga di Kotaro Uchikoshi: Infinity.

Al momento la pagina di 4infinity riporta questa sequenza: 0001-003. Se facessimo corrispondere la prima cifra (1) ad una settimana e la seconda cifra (3) a tre giorni, otterremmo esattamente il periodo di tempo che ci separa dall’Anime Expo. All’interno del teaser 4Infinity sono presenti 2 coordinate: immettendole su google maps esse vi riporteranno al luogo in cui si terrà l’Anime Expo.
Ricapitolando possiamo dunque affermare che all’Anime Expo è sicuro che Aksys Games annuncerà qualcosa.
Aksys Games terrà la sua conferenza il 3 Luglio alle ore 20:00, ed il countdown terminerà appunto il 3 Luglio.

Ora giustamente starete pensando… Chi te la da questa sicurezza che Aksys Games annunci Zero Escape 3?
Facciamo un salto al 2 Luglio del 2012: Aksys Games portò tantissime novità di Virtue’s Last Reward all’Anime Expo di quell’anno. Ciò significa che non è assolutamente da escludere la possibilità che Aksys Games porti novità riguardo la saga anche all’Anime Expo di quest’anno.
Ma ovviamente queste sono supposizioni, e non è ancora abbastanza per pensare che potrebbe esserci un imminente annuncio del terzo capitolo di Zero Escape 3. Facciamo quindi un salto su Twitter, nello specifico analizzeremo i tweet di Kotaro Uchikoshi e Rising Star Games.

Qui di seguito vi riportiamo i leak che ”incriminano” Rising Star Games, il publisher europeo di VLR, per star facendo combriccola insieme ad Aksys Games, dietro 4Infinity.

”Sapete qualcosa a riguardo di 4Infinity.co?” Risposta secca: “Sì.”

Parlando di VLR: “Avete nuove informazioni riguardo Zero Escape 3? Sì, no, forse. Non lo so. Puoi ripetere la domanda?”

“Vorrei esprimere la mia gratitudine per averci portare VLR in Europa. Novità riguardo 4Infinity o Zero Escape 3? ”Grazie, il tuo supporto è super-apprezzato” ”Vi daremo delle informazioni molto presto!”

Possiamo quindi affermare che RSG sia a conoscenza di ciò che si cela dietro 4infinity insieme ad Aksys Games.
Soprattutto riguardo l’ultimo tweet, dove viene specificato anche Zero Escape 3, RSG afferma di sapere qualcosa, e quel qualcosa a questo punto potrebbe effettivamente essere quello che crediamo.

Passiamo ora invece ai tweet di Kotaro Uchikoshi.


Un fan chiede quale sia il futuro di Zero Escape 3: ci sarà o no? Kotaro risponde con ”Credi nei miracoli?”, e un fan prontamente ribatte: ”Io credo nei miracoli, posso avere ZE3 quindi ora?” Kotaro Uchikoshi risponde: ”Penso che tutto ciò in cui credi verrà realizzato!”

Kotaro3
Un fan chiede a Kotaro Uchikoshi se sa qualcosa a riguardo di 4Infinity.
Lui risponde con ”Hai urlato?”. Una risposta abbastanza… insensata?
Nel topic di NeoGaf viene evidenziato come la parola ”Ice Cream” in Giapponese ( アイスクリーム) venga letta come ”aisukuriimu” che può benissimamente esser scambiata per ”I Scream”, letteralmente ”Io Urlo.”

Ad oggi queste sono tutte le informazioni su cui ho indagato riguardo Zero Escape 3.
C’è ovviamente qualcosa tra Rising Star Games, Aksys Game e Kotaro Uchikoshi, avendo tutti e 3 a che fare con la saga di Zero Escape. Forse mi è sfuggito qualche dettaglio da evidenziare ma non preoccupatevi, in caso di una mia dimenticanza vi aggiornerò.
Non ci resta che aspettare il 3 Luglio, sperando col cuore in mano che Aksys Game annunci questo terzo capitolo.


About the Author

La Redazione

Pixel Flood è una giovane realtà italiana impegnata nel settore videoludico. Siamo una redazione sempre in crescita, che si occupa principalmente di videogiochi (ma senza disdegnare boardgame e giochi di ruolo) con una particolare attenzione al panorama indie italiano. Crediamo che il valore di un gioco non debba essere espresso da numeri inflazionati: per questo nelle nostre recensioni diamo medaglie e non voti.