Sony: Project Morpheus uscirà nel 2016

0
Posted 04/03/2015 by Tracotanza in Eventi

Sony ha mostrato il nuovo prototipo di Project Morpheus alla GDC 2015, per il pubblico presente alla convention di San Francisco è stato possibile provare il nuovo prototipo con alcune demo, risultate decisamente convincenti. Particolarmente interessante pare essere stata quella denominata “London Heist” in cui si partecipa ad una sparatoria particolarmente immersiva, grazie all’utilizzo del visore di realtà aumentata e di due Move Controllers con cui effettuare i vari movimenti, incluso quello di ricaricare l’arma tirando il carrello e spingendo il caricatore dentro la pistola. La società giapponese ha anche annunciato l’uscita nei negozi di Project Morpheus per la prima metà del 2016 con relativi aggiornamenti tecnici, come uno schermo OLED da 120hz e la presenza di nove LED per il tracking. Il prototipo permette inoltre di regolare la distanza dello schermo dal viso, permettendo di regolare la distanza più comoda nel caso in cui l’utilizzatore debba utilizzare degli occhiali da vista.
Il nuovo prototipo della Sony pare convincere molto la stampa e quanto Sony ha fatto provare fin’ora alla GDC, sebbene si tratti solamente di demo tecniche, lascia presagire ottimi sviluppi per il futuro del visore Sony.

London Heist

London Heist sembra molto intrigante sin dai primi screenshot.

Con un comunicato stampa la stessa Sony ha annunciato di aver venduto più di 20.2 milioni di PlayStation 4 al mondo, un risultato impressionante se si considera che la console è uscita poco più di un anno fa e che le vendite di PS3 in quasi 10 anni sono poco più di 80 milioni.

“Siamo enormemente grati per il supporto dei fan di PlayStation nel mondo, e siamo veramente onorati che i giocatori di tutto il globo continuino a scegliere PS4 come miglior posto per giocare, rimaniamo saldi nel nostro impegno di offrire un’ esperienza di intrattenimento unica ed interattiva grazie al Network e alle profonde possibilità Social di Ps4”

– Andrew House, CEO di Sony Computer Entertainment.


About the Author

Tracotanza
Tracotanza

All'anagrafe Salvatore Martino, ma a differenza da quanto dice il suo nome non ha mai salvato nessuno. Appassionato di videogiochi da quando ha imparato a pigiare col ditino per accendere il computer. Era disperso in un mare di Pixel ed è stato raccolto dalla ciurma per scrivere storie sul suo naufragio nel mondo videoludico