PLAY Modena 2016 sta per cominciare

0
Posted 01/04/2016 by Luigi Briganti in Eventi

Tutto pronto per l’ottava edizione del PLAY: Festival del gioco di Modena, che darà fuoco alle polveri sabato 2 aprile e proseguirà per tutto il fine settimana con un programma ricco di eventi e di tavoli da gioco.

Saranno infatti circa 2000 quelli allestiti presso l’area dedicata a ModenaFiere, lo spazio espositivo della città emiliana che da otto anni propone quello che è diventato uno dei festival di settore più importanti nel panorama italiano e non solo.

Tabellone e pedine_Light

Il materiale di gioco di Sipario!

Per l’occasione verrà presentato e venduto Sipario!, boardgame scritto dal cantante lirico piacentino Simone Tansini che mette in contatto il mondo della lirica e quello del gioco per celebrare Modena e i grandi nomi che l’hanno resa famosa in tutto il mondo. La presentazione avverrà il sabato 2 aprile al Teatro Luciano Pavarotti. Il gioco – composto da carte che celebrano i grandi della lirica e della musica italiana in generale – consiste nel cercare di comporre il proprio cast vocale e orchestrale, e arrivare a fine partita a portare in scena con successo un’opera lirica.

luciano

L’indimenticabile Luciano Pavarotti, uno dei protagonisti di Sipario!

Ma la fiera ovviamente non è tutta qui. Molti saranno gli espositori di giochi da tavolo e di ruolo che presenteranno le loro novità, tra cui – per i boardgame – le big come dV Giochi, Asterion Press e Giochi Uniti, ma anche realtà emergenti come Gate on Games, mentre per i giochi di ruolo Dreamlord Press, Acchiappasogni, Wyrd Edizioni e molti altri.

Tra gli ospiti, si segnalano Bigio, autore di Drizzit (fumetto e gioco di ruolo), Riccardo Crosa (fumettista noto per aver dato vita all’Oscuro Signore, Rigor Mortis), Sunita (cosplayer indiana, pratese d’adozione), Jason Matthews (Twilight Struggle) e moltissimi altri.

Potete scaricare il programma completo della manifestazione direttamente dal sito di PLAY.


About the Author

Luigi Briganti
Luigi Briganti

Luigi Briganti (Lamezia Terme, 1985) è nato in Calabria, ma da oltre 15 anni vive in provincia di Pistoia. Laureatosi in Storia Medievale presso l'Università di Pisa, ha collaborato con diverse testate giornalistiche locali. Attualmente insegna Italiano e Storia in una scuola superiore, dopo aver fatto i lavori più disparati.Tra le sue passioni la lettura, il gioco di ruolo e il gioco da tavolo, quest'ultimo diventato hobby frequente da un paio d'anni a questa parte.