Nvidia: annunciata nuova console

0
Posted 04/03/2015 by Tracotanza in Hardware

Nvidia Shield è il nuovo nome che entra a far parte dell’intrattenimento casalingo, la corporazione statunitense conosciuta per la produzione di schede video e componenti per pc ha annunciato una nuova console che debutterà nel mercato a Maggio. Cuore del nuovo sistema d’intrattenimento annunciato alla GDC di San Francisco è il chip Tegra X1, un chip capace di generare fino ad un Teraflops di potenza, e l’utilizzo del sistema operativo Android Tv. La console debutterà con più di 200 giochi e permetterà di utilizzare un vasto numero di applicazioni per Android Tv.

Fra i giochi che potranno girare sulla nuova console Nvidia fanno la loro apparizione: Crysis 3, Doom 3 BFG Edition, Resident Evil 5, Metal Gear Rising: Revengeance e sarà possibile giocare anche a The Witcher 3: Wild Hunt e Batman: Arkham Knight in futuro. Oltre questi giochi sarà possibile usufruire anche di un servizio di gioco in streaming, il servizio si chiamerà GRID e assicurerà la riproduzione di giochi a 720p e 30 FPS, sarà inoltre disponibile il servizio GRID Plus che aumenterà il rendimento dei giochi a 1080p e 60 FPS. Nvidia ha raccomandato una connessione da 15 mb per usufruirne al meglio, e sebbene il requisito minimo sia di soltanto 5 mb non sono affatto sicuro che il servizio possa essere usufruito al meglio dal pubblico italiane considerato la lentezza media delle connessioni nostrane, per il servizio Grid Plus la velocità consigliata è di 50mb, quasi utopia per la media italiana. Al momento non si conoscono i prezzi di abbonamento dei due servizi che saranno rilasciati a Maggio.

Insieme alla console sarà incluso nella confezione un controller e sarà possibile acquistare a parte il controller Shield Remote, questo controller (che ricorda molto il Wii Mote nella forma) permetterà al giocatore di interagire con la console tramite la ricerca vocale di Google. Ad oggi non è possibile prevedere come la console di Nvidia si imporrà nel mercato, ma considerata le specifiche tecniche elevate potrebbe essere una valida alternativa alle macchine già in vendita.


About the Author

Tracotanza
Tracotanza

All'anagrafe Salvatore Martino, ma a differenza da quanto dice il suo nome non ha mai salvato nessuno. Appassionato di videogiochi da quando ha imparato a pigiare col ditino per accendere il computer. Era disperso in un mare di Pixel ed è stato raccolto dalla ciurma per scrivere storie sul suo naufragio nel mondo videoludico