Gone Home: a luglio la special edition

0
Posted 08/07/2014 by La Redazione in News

Chiunque non abbia potuto godere del tanto amato e criticato Gone Home in copia digitale presto potrà goderselo a casa tramite copia fisica del gioco. Questo 3 luglio è stato infatti distribuita la Boxed Special Edition.

pPixelFlood_copia_fisica_gone_home

Gli sviluppatori della Fullbright Company hanno collaborato con Merge Games per realizzare la special edition da distribuire in Europa nei negozi in Inghilterra, Irlanda, Paesi Bassi, Lussemburgo, Belgio, nei Paesi nordici, in Repubblica Ceca e naturalmente in Italia. Nei Paesi extraeuropei verrà invece messa in commercio in Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa. Per tutti gli altri ci sarà la possibilità di reperire la special edition fisica direttamente online dal sito della Merge Games.

Ma cosa contiene nello specifico la Boxed Special Edition?

  • Un DVD contenente Gone Home in DRM-free, per PC, Mac e Linux
  • Una Steam Key
  • Tutta la soundtrack originale di Gone Home (The GH:OST) by Chris Remo, inoltre sono disponibili tutti i file audio direttamente dai diari di Gone Home in formato MP3
  • Uno sticker con il logo dell’audiocassetta di Gone Home
  • 40 pagine di Designer’s Notebook, pieno di note e schizzi degli sviluppatori di Gone Home
  • Un poster della cover dello Sam & Lonnie’s zine
  • … E naturalmente il packaging in sé della confezione, che riprende come stile grafico le confezioni SNES anni ’90.

PixelFlood_gone_home_box

Il prezzo varia a seconda della localizzazione dei distributori, ma Merge Games assicura che sono venduti in UK a £19.95 e nelle altre regioni europee a €24.95.

 


About the Author

La Redazione

Pixel Flood è una giovane realtà italiana impegnata nel settore videoludico. Siamo una redazione sempre in crescita, che si occupa principalmente di videogiochi (ma senza disdegnare boardgame e giochi di ruolo) con una particolare attenzione al panorama indie italiano. Crediamo che il valore di un gioco non debba essere espresso da numeri inflazionati: per questo nelle nostre recensioni diamo medaglie e non voti.