E3 2015 Conferenza Microsoft: streaming e resoconto

0
Posted 15/06/2015 by Tracotanza in News

Qui sotto potrete guardare la conferenza Microsoft e, subito dopo la sua conclusione, leggere un breve report con tutti gli annunci principali.


A cominciare la conferenza Microsoft vi è un piacevole montaggio con gran parte delle esclusive che in questi anni sono state marchio della casa americana, musica epica di sottofondo e una serie di storici personaggi ad alternarsi sullo schermo.

Halo 5

L’apripista della conferenza, come si poteva immaginare, è Halo 5: Guardians. Con un gameplay in presa diretta di quella che pare una sezione in cui è stato preso il controllo di Locke. Il video non sembra mostrare grandi novità nella saga di masterchief se non la presenza di compagni a cui dare ordini, forse nel tentativo di aumentare la profondità tattica del titolo.

A seguire un nuovo video che mostra la modalità multiplayer “Warzone” che pare creare un interessante situazione di battaglia massiva con parecchi giocatori, mezzi e armi di distruzione.


Recore

Segue la presentazione di una nuova, interessantissima, ip, Recore, il trailer in computer grafica mostra una donna e il suo fidato animaletto elettronico affrontare tante disavventure in un ambiente desertico.


Retrocompatibilità e nuovi controller.

Decisamente di successo l’annuncio da parte di Phil Spencer, con il pubblico in visibilio per la nuova notizia, il capo della sezione Xbox di Microsoft ha annunciato che Xbox One diventerà retrocompatibile, permettendovi di giocare i giochi della vostra Xbox 360. Mostrando successivamente il primo Mass Effect sull’ultima console di casa Microsoft. A seguire l’annuncio di un nuovo controller, pieno di interessanti novità come la possibilità di scambiare i pezzi o la presenza di due tasti aggiuntivi dietro il controller, passando per sensori di precisione ancora migliori.



Fallout 4

Segue un video gameplay di Fallout 4, nel video sono mostrate nuove armi e sezioni di sparatoria, sempre presente il sistema S.P.A.V. ereditato dai fallout precedenti e per concludere in bellezza il video, una sezione in armatura atomica in cui si affronta anche un Deathclaw. La resa estetica degli esterni pare realmente gradevole. Xbox annuncia quindi che sarà possibile utilizzare le mod per il prossimo titolo Bethesda anche sulla console di casa Microsoft.



EA Access

A proseguire la presentazione è EA, presentando EA Access, una sorta di abbonamento per i giochi EA che vi permetterà di giocare per primi i titoli della casa. I membri Gold di Xbox inoltre, possono giocare gratuitamente a tutti i giochi presenti su EA access per i giorni della conferenza di Los Angeles.


Plant Vs Zombies: Garden Warfare 2

Segue la presentazione di Plants Vs Zombies GW2, in arrivo la prossima primavera, con nuove mappe, nuove classi giocabili e l’irresistibile simpatia della saga.


Forza Motorsport 6

Con tanto di tamarrissima Ford GT che viene calata sul palco in pieno stile ‘murica. Presentato anche da Henri Ford III, si, proprio il nipote del signor Ford. Grandi fuochi d’artificio per la presentazione del nuovo Forza Motorsport, che aggiunge un 6 al suo titolo.


Dark Souls 3

Si sospettava già da tempo e in realtà la sua presenza sarebbe stata erroneamente annunciata qualche ora prima, ma vedere il video di Dark Souls 3 è stato comunque un piacere, viene annunciata quindi anche un uscita per i primi mesi del 2016.


Tom Clancy’s The Division.

La conferenza non si ferma un attimo e il gioco From Software viene seguito da un nuovo video per The Division, interessante gioco di casa Tom Clancy’s che aveva già fatto parlare di se in precedenza. Beta esclusiva in arrivo per gli utenti Xbox One in questo inverno.


Tom Clancy’s Raimbow Six Siege

Ben due video dedicati a Tom Clancy’s con l’arrivo, ad ottobre, di Raimbow Six Siege e l’arrivo gratuito per gli utenti Xbox di Raimbow Six Vegas e Vegas 2 da giocare grazie alla retrocompatibilità.


Gigantic

Nuova esclusiva sarà invece Gigantic , dalla grafica cartoonesca e con un interessante gameplay multiplayer, un free to play previsto per agosto.


 

Una montagna di Indie

Una carrellata di piccoli video invece ci mostra quale saranno le uscite indie che affolleranno prossimamente lo store Xbox. Annunciati: Tacoma di Fullbright; Ashen da parte di Aurora44, Beyond Eyes di Tiger & Squid e Cuphead di Studio MDHR.


Xbox Game Preview

Segue l’annuncio di Xbox Game Prewiew, praticamente la presenza di Early Access su Xone, giochi come Lone Survivor, Shelter o DayZ che potranno essere gratuitamente provati prima della loro effettiva uscita.


Ion

Interessante pare anche Ion, esclusiva temporanea per Xone dalle tinte spaziali da parte dei creatori di DayZ. Poche informazioni a riguardo.


Rise of The Tomb Raider

Per natale 2015 arriverà Rise of The Tomb Raider, esclusiva Xone della saga dedicata a Lara Croft, abbiamo avuto la possibilità di guardare un gameplay in presa diretta con una Lara alpinista e sempre più spericolata, talmente tanto da fare salti anti-gravità.


Rare Replay
Segue Rare Replay, una collezione di 30 classici giochi della storia Microsoft che verrà venduta per 30€, disponibile dal 4 Agosto.


Sea Of Thieves

Pirati, multiplayer e battaglie navali vengono mostrati per presentare una nuova esclusiva Xbox dal gusto caraibico, Sea of Thieves.


Fable Legends

Nuovo video per Fable Legends, in arrivo per l’estate seguito dall’annuncio che il gioco sarà crossplay per Xbox e Windows 10, potrete quindi giocare su entrambe le piattaforme e gli sviluppi di gioco saranno comunque memorizzati su entrambi.


Oculus Rift e Mirosoft Hololens

L’annuncio che ogni oculus rift sarà venduto insieme ad un controller xbox è un chiaro segno del crescente interesse per la raltà virtuale. Interesse confermato da Microsoft Hololens. Con l’ausilio di Minecraft e una speciale telecamera è stato mostrato come l’Hololens può interagire con il gioco di casa Majong. La presentazione è stata particolarmente sorprendente,spostando un intero mondo di gioco su un tavolo virtuale.


Gears Of War 4

Gears of Wars Ultimate Edition, Remastered dell’originale di casa Microsoft si limita a precedere un ennesimo sorprendente annuncio da parte della casa Americana, l’arrivo di un nuovo Gears of War presentato con un gameplay in presa diretta. Il gioco è stato annunciato per Natale 2016 e con il semplice nome di Gears 4.


About the Author

Tracotanza
Tracotanza

All'anagrafe Salvatore Martino, ma a differenza da quanto dice il suo nome non ha mai salvato nessuno. Appassionato di videogiochi da quando ha imparato a pigiare col ditino per accendere il computer. Era disperso in un mare di Pixel ed è stato raccolto dalla ciurma per scrivere storie sul suo naufragio nel mondo videoludico