Stronghold Legends: Steam Edition – L’epica battaglia arriva su Steam

0
Posted 27/09/2016 by in PC

Piattaforma:
 
Software House:
 
Genere: , , ,
 
PEGI:
 
by Sara Porello
Recensione

Stronghold Legends: Steam Edition è, come dice il nome stesso, la versione per Steam del popolare gioco della saga di Stronghold; sviluppato dalla Firefly Studios, questo gioco è il remaster di Stronghold Legends, con cui condivide la maggior parte delle caratteristiche; la versione per Steam, tuttavia, offre alcuni contenuti esclusivi, come ad esempio nuove mappe e campagne bonus.

 

 

Stronghold Legends: SE è un videogioco strategico in tempo reale con ambientazione fantasy. Si tratta di un classico gestionale in cui il giocatore deve amministrare il proprio territorio attraverso l’espansione del castello e la costruzione dell’insediamento con tutti i suoi elementi tipici (chiesa, botteghe, campi coltivati, mercato); le risorse accumulate permettono di costruire nuovi edifici e reclutare soldati di diverso tipo, e con differenti caratteristiche (velocità di movimento, tipologia di arma, abilità speciali) per completare missioni di storia o schermaglie. Il gioco richiede un corretto equilibrio nella gestione dei possedimenti; bisogna dunque differenziare la produzione per ottenere tutte le risorse necessarie, ma anche acquistare popolarità presso il popolino, con un’attenta gestione di tasse e razioni alimentari. E naturalmente è necessario avere un potente esercito per difendere le terre e sconfiggere gli eserciti nemici!

Il gioco è disponibile in modalità giocatore singolo o multiplayer. La modalità giocatore singolo offre diverse possibilità di gioco: partite schermaglia collegate tra loro, schermaglie personalizzate e anche la possibilità di giocare missioni create dal giocatore o scaricate. La modalità classica è però la Campagna delle Leggende, in cui il giocatore può interpretare Re Artù, Sigfrido di Xanten o Vlad Dracul, per campagne di livello di difficoltà crescente; ogni fazione possiede armamenti e personaggi esclusivi con abilità uniche. Alla testa del suo esercito, il giocatore dovrà affrontare 24 missioni che portano avanti un’epica storia; ogni missione ha un obiettivo specifico (conquistare un avamposto nemico, resistere contro gli attacchi nemici per un certo periodo di tempo, assediare le fortezze avversarie, raccogliere risorse per costruire determinati edifici, ecc). Per ogni capitolo, inoltre, è selezionabile una difficoltà a scelta tra facile, medio e difficile. Per raggiungere gli obiettivi è fondamentale ottimizzare la produzione di risorse adatta a ogni missione e, ovviamente, muovere e schierare correttamente le truppe a disposizione.

Lancillotto respinge l'assedio al castello con l'aiuto di valorosi arcieri

Lancillotto respinge l’assedio al castello con l’aiuto di valorosi arcieri.

La modalità multiplayer consente di giocare partite con un massimo di 4 giocatori, in diverse modalità versus; ci si può unire a partite in preparazione o creare una nuova partita, aperta a chiunque o riservata a chi è in possesso della password.

Oltre a queste due modalità di gioco, è disponibile anche un Editor per creare mappe e missioni giocabili che offre all’utente una vasta possibilità di personalizzazione dello scenario, partendo da mappe già preimpostate o creando la mappa da zero.

Il gioco può risultare difficile per chi non è abituato agli RTS (come la sottoscritta); la possibilità di scegliere il livello di difficoltà, i suggerimenti strategici proposti nell’apposita sezione e il tutorial giocabile all’inizio sono di certo utili, ma non sempre sono d’aiuto nel progredire rapidamente. Nel complesso, la varietà di scenari proposti, di obiettivi missione e, non ultimo, di modalità di gioco, rende questo videogame interessante e mai noioso, offrendo un’ampia possibilità di scelta a seconda dei gusti e del livello di esperienza di ogni giocatore. La grafica è semplice ma curata e le musiche che accompagnano il giocatore durante le avventure sono classici temi medievali o epico-guerreschi senza particolari pretese; l’effetto globale è però positivo. Ogni contenuto è disponibile in italiano (sia audio che interfaccia), tuttavia ho riscontrato qualche bug per quanto riguarda l’aspetto linguistico: Merlino, ad esempio, anche nella versione italiana parla inspiegabilmente in inglese!

Un insediamento base da cui partire per andare a conquistare le roccaforti nemiche

Un insediamento base da cui partire per andare a conquistare le roccaforti nemiche.

 

Stronghold Legends: Steam Edistion è disponibile su Steam dal 15 settembre 2016 al prezzo di € 14,99; è giocabile su PC con sistema operativo Windows 2000 o superiore.

 

Stronghold legends: Steam Edition Nekopolpi

 

Perché sì:
Perché no:
  • I contenuti e le modalità di gioco sono vari e differenziati
  • Si possono catapultare i licantropi

 

  • Difficile per gli utenti meno esperti


About the Author

Sara Porello
Sara Porello

Fin dalla più tenera età è affascinata dall’universo nerd, ma per anni ne resta ai margini. E poi… Le cattive compagnie finiscono per trascinarla completamente dentro.Giocatrice da tavolo, di ruolo, di videogames. Se si può giocare, lei lo gioca. Appassionata di cinema e serie TV, di manga e anime. Adora il Giappone, adora oggetti e animali kawaii. Adora, sopra ogni cosa, i coniglietti.