Ratchet & Clank – Salvare la galassia una pecora per volta

0
Posted 02/05/2016 by in PlayStation 4

Piattaforma:
 
Software House:
 
Genere: ,
 
PEGI:
 
by Tracotanza
Recensione

Voluto ad alta voce da tutti i fan della saga, l’annuncio del ritorno di Ratchet & Clank ne ha sicuramente fatto la felicità, prendendo in mano il gioco c’è da chiedersi se queste aspettative siano state rispettate o ci si sia ritrovati di fronte all’ennesima promessa infranta.

Se siete stati, come me, amanti della saga fin dai suoi albori, saprete già benissimo chi sono i due protagonisti della nostra avventura. Per i ritardatari della festa basti sapere che Ratchet è un Lombax, un bipede peloso e parecchio agile, con il sogno di diventare un Ranger Galattico. La sua strada si incrocia presto con quella del robottino Clank, difetto di fabbricazione fra i guerrabot del malvagissimo presidente Drek, che con le informazioni in suo possesso diventerà fondamentale per la salvezza della galassia. Se la trama può risultare un po’ banalotta, non c’è da stupirsi: Ratchet & Clank è destinato ad un pubblico forse più giovane di quello che sta leggendo questa stessa recensione, ma rimane una storia piacevole e ben raccontata. La voce fuoricampo del capitano Qwark, ottimo narratore delle vicende, vi strapperà più di qualche sorriso, gli intermezzi sono divertenti e, sebbene non ci troviamo di fronte ad un capolavoro della narrativa, fanno rimanere il tutto gradevole come se ci trovassimo di fronte ad un buon cartone animato.

Godiamoci il panorama.

Godiamoci il panorama.

Platform quando vi muoverete, TpS frenetico quando comincerete a combattere. Questo reboot mantiene le tradizioni della saga, come il gran numero di armi folli che potrete ottenere: il Pecorator che trasforma i nemici in pecore (e le pecore in esplosioni) o il Pixellatore, uno shotgun che cancellerà la terza dimensione dai vostri nemici. Anche il sistema di controlli pare essere rimasto quello dei tempi e, prima di abituarvi nuovamente, vi farà probabilmente storcere il naso con un sistema di puntamento non proprio ottimale con cui dover fare il callo. Nonostante ciò il tutto si lascia giocare con gran piacere, fra sparatorie frenetiche e con un buon grado di sfida.

Visivamente splendido e colorato, con un design dei personaggi e dei nemici sempre ottimo che dona carattere al tutto per osmosi. Praticamente tutto ciò che c’è in Ratchet & Clank è un bel dolcino per i vostri occhi: cutscene, battaglie aeree, sparatorie e ambienti sono sempre splendidi da vedere. Peccato che gli stessi ambienti non siano comunque altrettanto belli da giocare, con delle progressioni di livelli piuttosto lineari e a volte un po’ stranianti, come se non si riuscisse a capirne bene la progressione: edifici che diventano improvvisamente luoghi aperti o ascensori che portano dalle fogne alla piazza principale di una città, potrebbero fare storcere il naso ai più attenti.

Chi diavolo è che trasporta dei piranha su un treno?

Chi diavolo è che trasporta dei piranha su un treno?

Ad accompagnare il gioco ci sono varie attività collaterali, sessioni in cui dovremo guidare la nostra astronave, altre in cui dovremo scivolare su lunghi cornicioni o fare gare di Hoverboard. Gradevoli anche le sessioni in cui dovrete utilizzare Clank, dove dovrete risolvere indovinelli ambientali non troppo difficili. L’impressione generale rimane però che tutto ciò sia comunque stato piazzato un po’ alla svelta per coprire qualche buco e allungare il brodo senza troppi costi. In giro potete ritrovare anche delle carte, collezionarne tre dello stesso tipo vi darà qualche piccolo vantaggio e vi permetterà di sbloccare la versione Omega delle armi nella modalità Sfida, fondamentalmente un New Game + che potrete affrontare dopo aver concluso il gioco per la prima volta.

Se non siete amanti del completismo, il gioco non durerà comunque più di una decina di ore, nonostante ciò grazie alla modalità sfida il livello di rigiocabilità è piuttosto elevato, anche se posso stimare che non si spenderanno più di 30/40 ore per completare tutto il completabile in maniera soddisfacente.

Le parti in astronave sono comunque state apprezzatissime.

Le parti in astronave sono comunque state apprezzatissime.

Se siete amanti della saga questo Ratchet & Clank è un must have, perché vi farà venire qualche lacrima di nostalgia, certe parti che sembrano vecchie di 10 anni fa vi faranno sicuramente sorridere e pensare al vostro passato con il mano il DualShock 2. Nonostante ciò il gioco non puzza di antico, ma rimane un buon riproporsi con tanto amore. Se non siete amanti della saga rimane comunque un buon platform TpS, con cui passare qualche ora in compagnia.

Se avete anche voi fame di Orecchie di Lombax, lanciatevi in questa avventura. Magari siete proprio voi il prossimo Ranger Galattico!

Ratchet & Clank Premi

Perché sì:
Perché no:
  • È Ratchet e Clank
  • Divertente e ironico
  • Alta rigiocabilità
  • Colorato e bello da vedere

 

  • Level Design non ispiratissimo

Ratchet & Clank – PlayStation 4 (Videogioco)


List Price:EUR 40,99
New From:EUR 24,00 In Stock
Used from:EUR 21,98 In Stock


About the Author

Tracotanza
Tracotanza

All'anagrafe Salvatore Martino, ma a differenza da quanto dice il suo nome non ha mai salvato nessuno. Appassionato di videogiochi da quando ha imparato a pigiare col ditino per accendere il computer. Era disperso in un mare di Pixel ed è stato raccolto dalla ciurma per scrivere storie sul suo naufragio nel mondo videoludico