Hyrule Warriors Legends – Schiaffi e botte ad Hyrule

0
Posted 21/03/2016 by in 3DS

Piattaforma:
 
Software House: , , ,
 
Genere: , , ,
 
PEGI:
 
by RickyAll
Recensione

The Legend of Zelda è probabilmente, assieme a Super Mario e Pokémon, il brand Nintendo più conosciuto al mondo. In 30 anni di onorata carriera, ha saputo conquistare giocatori di ogni genere grazie alla capacità degli sviluppatori di rinnovarlo sia nello stile che nel gameplay ad ogni nuovo capitolo. È sufficiente confrontare l’enorme differenza fra due diverse iterazioni della saga, come Ocarina of Time e Majora’s Mask – i miei 2 titoli preferiti di questo longevo brand – per capire quanto la serie partorita da Shigeru Miyamoto sia stata capace di riproporre, in ogni nuovo capitolo, storie molto simili fra di loro, ma caratterizzate da un’atmosfera unica, che discosta ogni singolo titolo dagli altri della serie.

Con Hyrule Warriors, noto nella terra del sol levante come Zelda Musou, la celebre azienda giapponese ha tentato di accentuare ulteriormente la natura multiforme della serie, collaborando con Koei Tecmo alla creazione di un musou – genere spiccatamente jappo, nato con Dynasty Warriors, caratterizzato da un gameplay hack’n slash in un campo di battaglia molto ampio e ricchissimo di unità da sconfiggere. Non solo: Nintendo ha ben pensato di fare il bis con questo esperimento.

Hyrule Warriors Legends , infatti, altro non è che un port del gioco – originariamente sviluppato su Wii U – per 3DS, permettendo così ai possessori della console portatile nipponica di poter godere anche loro delle gesta di Link, pronto a riempire di mazzate qualsiasi cosa gli si pari davanti.

hyrule-warriors-link-sheik-playable-characters-screenshot-646x3571

In questo spin-off, Link trasuda figaggine da ogni poligono.

Hyrule Warriors Legends, concettualmente parlando, non si discosta molto dai capitoli della saga principale: Hyrule – così si chiama il mondo che ospita le vicende di ogni capitolo della saga – è nuovamente in pericolo e Link – armato di casacca verde, spada e scudo – sarà chiamato ancora una volta in soccorso della principessa Zelda per evitare che la Triforza cada nelle mani delle forze del male, guidate immancabilmente da Ganodorf, l’iconico cattivone della serie. Ma le similitudini finiscono qui: più che un The Legend of Zelda, il titolo presenta molti più punti in comune con Dynasty Warriors.

Hyrule Warriors Legends è infatti caratterizzato da un gameplay frenetico, in cui Link ed i suoi alleati debbono gestire orde su orde di unità nemiche in un campo di battaglia molto ampio, facendosi strada a colpi di spada allo scopo di raggiungere gli obiettivi della missione, proteggendo allo stesso tempo gli asset vitali dell’esercito alleato, pena fallimento immediato dello stage. All’interno della mappa di gioco infatti, vi sono diversi avamposti e presidi che generano unità che attaccheranno continuamente la fazione avversaria ed ovviamente il giocatore – in linea di massima – vorrà mantenere questi punti sotto il controllo del suo esercito. L’enorme quantità di nemici, gli eventi dinamici e le potenti combo che gli  eroi di Hyrule possono sferrare rendono dunque il gioco dinamico e soddisfacente. Vi assicuro che utilizzare le mosse speciali di Link per decimare montagne di avversari vi donerà una costante sensazione di appagamento.

Nonostante l’enorme somiglianza con i Dynasty Warriors, Hyrule Warriors Legends sì caratterizza per l’aver conservato alcuni elementi tipici della saga di Zelda e Link: piuttosto che una comune barra della vita, il personaggio avrà come indicatore di salute gli oramai storici cuoricini che da sempre hanno caratterizzato la saga; uccidendo nemici – e rompendo vasi – guadagneremo rupie a profusione che potranno essere spese una volta finita la missione e ci ritroveremo nuovamente tra i piedi le aracnule dorate, probabilmente uno dei collezionabili più celebri nell’intera storia videoludica.

maxresdefault

Il touchscreen viene sfruttato per navigare le proprie unità eroiche attraverso il semplice tocco dello stilo.

Non solo di mazzate vive l’eroe: bisogna anche prepararsi al meglio per vincere una battaglia. Per questo il gioco ci offre un modo per spendere le preziose risorse raccolte durante le missioni attraverso il Bazar. Questa struttura ci permetterà di spendere le nostre sudate rupie per andare a potenziare i numerosi personaggi giocabili che Hyrule Warriors Legends offre, sia acquistando potenziamenti per ogni singolo personaggio, attraverso l’ausilio di materiali acquisibili battendo determinate tipologie di nemici, sia pagando una tassa monetaria per “comprare” level-up e potenziare i propri eroi senza dover grindare sul campo.

Il matrimonio tra un sistema di crescita del personaggio sia attraverso livelli che attraverso potenziamenti ad albero, unita al gameplay spiccatamente hack n’ slash, condito infine dalla possibilità di ottenere armi sempre più potenti dai corpi dei nemici che andremo ad affrontare, rende Hyrule Warriors Legends un gioco immediato e di facile comprensione, adatto a qualsiasi tipologia di giocatore.

Hyrule-Warriors-Toon-Link-Gameplay_11-18-15

Toon Link, direttamente da The Wind Waker, farà la sua prima comparsa in Hyrule Warriors nella versione 3DS, dalla quale potrà essere importato nel gioco per Wii U.

Oltre ad offrire i contenuti già proposti da Nintendo con la versione Wii U del gioco, Hyrule Warriors Legends presenta alcune migliorie ed aggiunte rispetto alla versione per console casalinga come lo scambio dinamico tra gli eroi durante la battaglia stessa, permettendo così di intervenire direttamente in uno scontro che sta avvenendo nel lato opposto della mappa, fornendo così al giocatore un metodo rapido per intervenire in una situazione che, affidandosi unicamente all’IA che controlla gli eroi, sarebbe stata persa. Ulteriori novità sono l’inserimento di personaggi provenienti da The Legend of Zelda: The Wind Waker, con segmenti di storia a loro dedicati. Ulteriori personaggi esclusivi per la versione 3DS del titolo saranno aggiunti attraverso contenuti scaricabili, sia acquistabili singolarmente che in blocco, con un Season Pass.

Purtroppo non è tutto oro ciò che luccica: Hyrule Warriors Legends, nonostante le sue indubbie qualità – basti pensare al fatto che sono riuscito a godermi il gioco nonostante la mia decennale avversione verso gli hack n’slash – è estremamente ripetitivo, a causa della natura stessa dei musou. Probabilmente, se non siete fanatici del genere, finirete per annoiarvi dopo un singolo playthrough, inficiando pesantemente la rigiocabilità del titolo. Ciò viene parzialmente compensato dalle modalità di gioco alternative, come la modalità avventura, che però è pensata come un minigame di contorno al gioco principale, più che una campagna a sé stante.
Nel caso per voi la ripetitività dei musou non fosse un problema, potrebbe esserlo la scarsa fluidità delle animazioni del gioco stesso, se giocato sull’originale 3DS, il quale, non avendo la potenza aggiuntiva presente nel New 3DS, non riesce a mantenere un framerate soddisfacente per un gioco rapido come Hyrule Warriors Legends, andando così direttamente ad impattare con l’esperienza di gioco. È caldamente consigliato giocare il titolo sul New Nintendo 3DS.

In conclusione, il titolo nato dalla motley crew composta da NintendoKoei Tecmo, Omega Force e Team Ninja è un gioco interessante, divertente ed immediato, ma l’esperienza di gioco viene pesantemente inficiata dalla sua ripetitività e da un framerate non particolarmente fluido sul 3DS originale. Al di là dei difetti, Hyrule Warriors Legends riesce ad essere un titolo degno di nota, per quanto semplice nelle meccaniche ed esagerato nella quantità di nemici che truciderete. Infine, la colonna sonora fa il suo porco lavoro nel pompare la foga del giocatore: il ri-arrangiamento rock del tema principale della saga è innegabilmente uno degli elementi meglio riusciti del gioco.

Hyrule Warriors Legends
verrà pubblicato il 24 Marzo 2016 e sarà acquistabile per 3DS e New 3DS al costo di 44.99€

premi_3premi

Perché sì:
Perché no:
  • Mazzate
  • Colonna Sonora
  • Un Link più badass che mai
  • Meccaniche semplici ed immediate…

 

  • … ma forse fin troppo semplici
  • Ripetitivo
  • Framerate basso sul vecchio 3DS

 


Hyrule Warriors Legends – Nintendo 3DS (Videogioco)


List Price:EUR 44,99
New From:EUR 24,99 In Stock
Used from:EUR 22,90 In Stock


About the Author

RickyAll

Al secolo Riccardo Allegretti (no, il mio nickname non significa Riccardo Tutto e sì, sono una persona molto fantasiosa). Videogiocatore quasi a 360 gradi, recensore a 720, persona a 1080p. Come avrete notato, ho molti talenti, ma non la simpatia. RPG Master Race!